first_image

Ortona

Via Cavour, 24

66026 - Ortona (CH)

Tel. 085 90571

Fax: 085 9066037

Partita I.V.A. 00149620692

protocollo@pec.comuneortona.ch.it

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

tostiano

bco

Immagine

Immagine

Calendario Eventi
<< Febbraio 2019 >>
L M M G V S D
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 1 2 3

UN PROGETTO PER UN INNOVATIVO POLO SCOLASTICO

Avviso pubblico regionale per la presentazione di progetti per la realizzazione di nuovi edifici scolastici da destinare a poli per l'infanzia innovativi

Il Comune di Ortona ha partecipato all’avviso pubblico regionale relativo alla presentazione di progetti per la realizzazione di nuovi edifici scolastici da destinare a poli per l’infanzia innovativi. In particolare la scheda tecnica dell’intervento elaborata dall’ufficio tecnico comunale, approvata con delibera di giunta numero 183 dello scorso 16 novembre, prevede la realizzazione di un moderno edificio idoneo ad accogliere i bambini compresi nella fascia scolastica dall’asilo nido alla scuola per l’infanzia e localizzato nel quartiere di Fonte Grande nella zona adiacente alle attuali strutture scolastiche. L’investimento totale richiesto è di 3 milioni di euro e la struttura sarà dimensionata per ospitare 9 sezioni della scuola dell’infanzia e un nido d’infanzia con una capienza totale di circa 350 bambini. Nel progetto si prevedono spazi per le normali attività didattiche, per le attività libere, laboratori, mensa, luoghi attrezzati esterni oltre ai locali destinati ai servizi igienico-sanitari e agli spogliatoi.
«Si tratta di un progetto innovativo – commenta l’assessore all’Urbanistica e Lavori pubblici Gianni Totaro – che permetterà di avere un edificio realizzato secondo i più moderni parametri previsti per l’edilizia scolastica, un progetto che arricchisce il nostro patrimonio edilizio scolastico con un occhio particolare alle esigenze della sicurezza e della innovazione tecnologica. Inoltre il Polo dovrà contenere spazi polifunzionali utili all’interazione con il territorio».
La realizzazione del Polo è prevista su un’area di proprietà comunale che caratterizzerà ancor meglio l’area come Polo scolastico di Fonte Grande. Questa ubicazione riveste una importanza strategica in quanto abbraccia un bacino di circa 8mila abitanti nonché una superficie di Kmq 5. Inoltre la concentrazione delle funzioni scolastiche avrà un effetto positivo sulla razionalizzazione dei costi dei vari servizi, dalla mensa allo scuolabus, sui costi di manutenzione e un aumento della sicurezza strutturale adeguata alle più recenti norme antisismiche e antincendio.
«Questo progetto chiarisce la volontà dell’amministrazione comunale – commenta il sindaco Leo Castiglione – di dedicare quell’area interamente ad attività scolastiche e ricreative. Infatti la sua realizzazione comporterà la delocalizzazione dell’attuale area di conferimento dei rifiuti della ditta EcoLan. Il nostro obiettivo contenuto nel nostro programma elettorale è quello di rivitalizzare le aree urbane con interventi qualificanti e innovativi e soprattutto investire in moderne strutture scolastiche che possano rispondere alle più moderne soluzioni in termini di sicurezza e ambiente sia per i bambini che per le famiglie».

Ortona, 29 novembre 2017