first_image

Ortona

Via Cavour, 24

66026 - Ortona (CH)

Tel. 085 90571

Fax: 085 9066037

Partita I.V.A. 00149620692

protocollo@pec.comuneortona.ch.it

Numero verde Comune: 800097077

Numero verde
Segnalazioni Ufficio Tecnico: 800011636

Polizia Municipale: 085 9066908

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

tostiano

bco

Immagine

Immagine

Calendario Eventi
<< Maggio 2019 >>
L M M G V S D
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

CIMITERO VILLA GRANDE

Pubblicato l'avviso per la prenotazione di nuovi loculi e cappelle, richieste da presentare entro il 31 marzo

Il progetto di ampliamento del cimitero di Villa Grande approvato in giunta lo scorso maggio e che prevede 470mila euro per la realizzazione di 387 nuove sepolture, passa alla seconda fase con la pubblicazione dell’avviso per presentare la domanda di assegnazione dei nuovi loculi da parte dei cittadini. Sul sito del Comune sono state pubblicate tutte le informazioni con la modulistica da presentare all’atto della domanda di prenotazione che può essere effettuata entro il 31 marzo. In particolare nell’avviso sono state indicate le nuove costruzione che saranno realizzate con il progetto di autofinanziamento e che riguardano in totale la realizzazione di 4 cappelle da otto posti ciascuno, 272 loculi frontali e 48 laterali con canoni di concessione che variano da un minimo di mille e 900 euro ad un massimo di 2mila e 300 euro per i loculi e 30mila euro per le cappelle.
La concessione dei loculi e delle cappelle ha una durata di 50 anni che potranno essere rinnovati con una richiesta da parte del concessionario entro tre mesi dalla scadenza. Per ogni nucleo familiare è concessa l’assegnazione di un numero massimo di 3 loculi. Le istanze di prenotazione devono essere presentate in busta chiusa presso l’ufficio protocollo del Comune e dopo la scadenza dei termini previsti per la presentazione, le richieste saranno valutate per procedere alla formazione della graduatoria. I richiedenti saranno quindi convocati secondo l’ordine in graduatoria per la definitiva assegnazione e solo dopo il pagamento del 50% del costo del loculo o cappella scelti dall’assegnatario, sarà stipulato il contratto di concessione.
L’avvio dei lavori, essendo l’opera finanziata con i proventi derivanti dal rilascio delle concessioni, prevede una soglia minima di richieste e comunque il progetto è stato previsto con una realizzazione in diversi blocchi proprio in funzione delle richieste che giungeranno agli uffici comunali.
"Stiamo lavorando con l’ufficio tecnico comunale per realizzare i progetti di ampliamento dei cimiteri attesi da tempo – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Totaro – con una programmazione concreata. Con questo avviso, dopo l’approvazione del progetto di fattibilità -economica per l’ampliamento del cimitero di Villa Grande, avviamo la procedura che porterà alla realizzazione dell’opera".