first_image

Ortona

Via Cavour, 24

66026 - Ortona (CH)

Tel. 085 90571

Fax: 085 9066037

Partita I.V.A. 00149620692

protocollo@pec.comuneortona.ch.it

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

tostiano

bco

Immagine

Immagine

Calendario Eventi
<< Marzo 2019 >>
L M M G V S D
25 26 27 28 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

CENTENARIO NAUTICO

Le memorie del mare in biblioteca per raccontare storie, leggende e canti legate all’Adriatico

Nell’ambito della settimana di celebrazioni per il centenario dell’Istituto Nautico di Ortona, promossa dal Comune e dall’Istituzione scolastica, mercoledì 6 febbraio alle ore 16,30 presso la Sala Rotary del complesso Sant’Anna si svolgerà un seminario di ascolto dal titolo “Le memorie del mare, riflessioni sulle narrazioni dei mari nostri: storie, leggende, canti”.

L’iniziativa vuole far conoscere, con intenti divulgativi, il grande patrimonio immateriale di narrazioni legate al mare, con particolare riferimento all’Adriatico-Ionio, a partire proprio dal patrimonio ortonese. Si proporrà un viaggio tra racconti, leggende, canti accompagnato dalle letture del gruppo di lettori volontari “L’appetito vien leggendo” e da brevi note illustrative dei materiali, che saranno esposti presso l’area mostre della biblioteca. «Il nostro Istituto Nautico – dichiara il Sindaco Leo Castiglione – è uno dei fiori all’occhiello della città, di profilo nazionale per la sua funzione e la sua efficacia formativa, e questa iniziativa vuole evidenziare come per Ortona il mare sia stato sempre un ponte verso altri popoli e altre culture». Sempre in biblioteca, a partire dal 6 febbraio, verrà aperta la mostra “Cent’anni d’amare” con la documentazione storica relativa all’attività centenaria dell’Istituto Nautico di Ortona. «Un insieme di iniziative – sottolinea il vicesindaco Vincenzo Polidori – nelle quali vengono valorizzati i patrimoni documentari e bibliografici in possesso della biblioteca e del nostro archivio storico, e che indicano la volontà dell’Amministrazione di promuovere e valorizzare i beni culturali di Ortona».